La tradizione al Natur-Aktivhotel Lamm

Uno sguardo nella storia dell’hotel

La storia del Natur-Aktivhotel Lamm risale già al 1931 quando Alois Steiner, nonno dell’attuale gestore Andreas Steiner, rilevò quella che al tempo era una pensione, trasformò la soffitta in camere per gli ospiti, gettando così le fondamenta del futuro Hotel Lamm.

Nel 1963 Alois lasciò la gestione al figlio Heinrich che nei due anni successivi effettuò dei lavori di ampliamento e restauro. Sorsero così la prima piscina coperta con sauna della Val Venosta e l’odierna sala da pranzo con vista panoramica sulla Val Monastero.

Nel 1982 l’edificio principale dell’Hotel Lamm venne demolito e ricostruito a nuovo. Nei decenni successivi si eseguirono diversi lavori di ristrutturazione e ammodernamento.

Nel 2004 Andreas Steiner rilevò l’attività dai genitori e l’ampliò l’anno successivo: le camere più vecchie, la reception e il salone furono rinnovati, sorse il mondo delle saune “VitalLamm” e l’Hotel Lamm a 3 stelle divenne il Natur-Aktivhotel Lamm a 3 stelle S.

Storia
Storia
Hotel Lamm
Hotel Lamm

Nel 2006 si aggiunse il maneggio con sette cavalli, vera delizia per gli amanti di questi docili animali;

nel 2007 l’hotel si arricchì dell’area beauty al 2° piano che offre una splendida vista sulla Val Venosta e della sua quarta stella. 

Nel 2009 sul tetto del Natur-Aktivhotel Lamm furono posati i panelli fotovoltaici,

nel 2011 si acquisì l’edificio adiacente e si poté così disporre di un nuovo accesso al parcheggio a partire dall’anno seguente, il maneggio coperto, il giardino con il prato e l’area relax e il parco giochi per i bambini furono ampliati e rivisti.

Così, poco alla volta, prese forma l’odierno Natur-Aktivhotel Lamm, un rifugio per vacanze per tutti coloro che desiderano trascorrere una vacanza idilliaca a contatto con la natura, lontano dal trambusto e dalla frenesia del turismo di massa.